ecografie muscolo-scheletriche

ECOGRAFIE MUSCOLO-SCHELETRICHE

TERAPIA FUORI CONVENZIONE
L’ecografia muscolo scheletrica viene effettuata con l’impiego di sonde di ultima generazione ad alta frequenza e permette una valutazione accurata delle strutture muscolari, tendinee e mio-tendinee (ovvero quella parte del muscolo più vicina al tendine). Attraverso l’ecografia muscolo-scheletrica risulta piuttosto immediata la valutazione delle conseguenze di traumi sia recenti che non, quali rotture muscolari, ematomi, contratture, distrazioni, ernie muscolari.
Inoltre, permette lo studio di alterazioni infiammatorie e/o traumatiche dei tendini, quali tendine del bicipite e del quadricipite, tendine d’Achille, ecc.
L’applicazione principale dell’ecografia muscolo-scheletrica è certamente la ricerca di eventuali interruzioni delle fibre per eventi traumatici (ad es. strappi muscolari, lussazioni, distorsioni) o patologie degenerative (ad es. periartrite scapolo-omerale, le lesioni legamentose della caviglia).
Share by: