interferenziali

INTERFERENZIALI

TERAPIA IN CONVENZIONE
Le Correnti interferenziali penetrano in profondità senza avere un'intensità tale da eccitare le fibre nervose; non venendo raggiunta la soglia di sensibilità, risultano quindi impercettibili dal paziente. L'insieme di queste caratteristiche rende tali correnti meglio tollerate rispetto ad altre.

Trovano ampio impiego in traumatologia allo scopo di mantenere il trofismo muscolare e di ridurre l'osteoporosi. Sono indicate per il trattamento di dolore cronico, dolore cervicale e lombo sacrale, periartrite scapolo omerale.
correnti interferenziali
Share by: