osteopatia

OSTEOPATIA

TERAPIA FUORI CONVENZIONE
L’Osteopatia è una pratica manuale volta al potenziamento delle strutture corporee, in modo da esaltare la loro capacità di compenso, di mantenere e recuperare lo stato di salute e di permettere al soggetto di pervenire ad un riequilibrio generale.
 
Non essendo una pratica che si rivolge al sintomo e avendo come principio di base la ricerca della causa delle varie manifestazioni cliniche, l'osteopatia rappresenta un valido strumento nell'ambito della prevenzione.
 
I principi fondamentali dell'osteopatia sono:
 
  • considerare il corpo come un'unica unità, avente la capacità innata di mantenere e recuperare lo stato di salute;
  • migliorare il circolo sanguigno e linfatico nelle aree ristrette ed in generale;
  • focalizzare il trattamento sulla ricerca della causa e non sugli effetti.
collaborazione ortopedia e traumatologia
Le manovre applicate sono atte a normalizzare, ma anche ad indurre nuove vie di compenso auspicabili quando la patologia è irreversibile e, attraverso tutto ciò, dare la possibilità al corpo di attuare una reazione di riassetto della postura.
Le manovre osteopatiche consentono di conseguire risultati eccellenti nelle sindromi vertiginose da conflitti vertebrali cervicali.
 
Share by: